Novità

PAGINE: 1 2 3 4 5 6 7 8

25.03.2015 | Risultati Assemblea AIAM marzo 2015

20 marzo 2015
Alla carica di Presidente è stato eletto Francescantonio Pollice dell’A.M.A. Calabria. Al Consiglio Direttivo sono stati eletti Salvatore Carruba della Società del Quartetto di Milano, Maurizio Cocciolito dei Solisti Aquilani, Giovanni Antonioni della Camerata Musicale Barese di Bari, Piero Niro degli Amici della Musica di Campobasso e Giorgio Pugliaro dell’Unione Musicale di Torino. Al collegio dei Revisori sono stati eletti Gisella Belgeri della Federazione CEMAT, Lucio Fumo della Società dei Concerti e del Teatro Luigi Barbara e Maddalena da Lisca di Bologna Festival.
Un insieme di personalità estremamente rappresentative di tutto il territorio nazionale che auspicano di dare un contributo per la valorizzazione delle attività musicali in Italia.

30.05.2014 | Orazio Sciortino, pianoforte

TALENTI
Giovedì 5 giugno ore 20.30              
Oratorio San Filippo Neri

Orazio Sciortino pianoforte

musiche di Beethoven, Bartók, Brahms, Skrjabin

Informazioni: Bologna Festival 051 6493245

Biglietteria Bologna Welcome 051 231454

www.bolognafestival.it

------------------------------------------------------------------------------------
Paola Soffià

Ufficio Stampa Bologna Festival
tel 051 6493397 - cell 3287076143
via Lame 58 - 40122 Bologna

 

31.03.2014 | indagine conoscitiva

Cari soci,

su proposta del Presidente Fumo, nel corso dell'ultima riunione che ha avuto luogo a Roma il 27 marzo u.s.,  il consiglio direttivo dell'AIAM ha deliberato di effettuare, presso tutte le istituzioni iscritte alla nostra associazione, una indagine conoscitiva volta a verificare il comportamento degli uffici SIAE sul territorio nazionale in ordine alla richiesta effettuata da alcune sedi SIAE  del pagamento di una imposta sui contributi pubblici e, in taluni casi, persino sulla sovvenzione statale erogata per lo svolgimento delle nostre attività.
Ciascuno di Voi è invitato a segnalare alla sottoindicata mail del Presidente
 
Pescara Jazz <info@pescarajazz.com>
 
eventuali richieste in tal senso pervenute dagli uffici SIAE.
 
Mi è gradita l'occasione per inviare, anche a nome del Presidente, i saluti più cordiali.
Francescantonio Pollice
responsabile coordinamento soci

31.03.2014 | On line procedure per consuntivi 2013

Cari Colleghi,
su disposizione del Presidente Dott. Lucio Fumo, Vi comunico che è attiva a procedura on line per i consultivi 2013.
Info possono essere tratte cliccando sul seguente link:
http://www.spettacolodalvivo.beniculturali.it/index.php/news-contributi/397-consuntivi-attivita-2013
 
Con i saluti più cordiali
Francescantonio Pollice


 

--
Francescantonio Pollice
Direttore Artistico
A.M.A. Calabria
via P. Celli, 23
88046 Lamezia Terme
tel 0968 24580
mob 339 160 1953

26.02.2014 | Turandot principessa di ghiaccio

 

 

BABY BOFE’ 2014

TURANDOT PRINCIPESSA DI GHIACCIO

spettacolo musicale per bambini dai 5 ai 10 anni

in scena al Teatro Comunale di Bologna

COMUNICATO STAMPA

 

Sabato 1 marzo ore 16, al Teatro Comunale di Bologna, va in scena lo spettacolo musicale per bambini

Turandot principessa di ghiaccio, terzo appuntamento del BABY BOFE’. Nuova produzione realizzata da

Bologna Festival e Fondazione Teatro Comunale di Bologna con la collaborazione de La Baracca Testoni

Ragazzi, Turandot principessa di ghiaccio vede impegnati Orchestra e Coro del Comunale diretti da Roberto

Polastri. Insieme alle voci soliste eseguiranno i brani più importanti della Turandot di Puccini. I cori più

suggestivi e le arie più conosciute – Nessun dorma, Signore ascoltami, Tu che di gel sei cinta – vengono

intonate nel susseguirsi degli eventi, coinvolgendo musicalmente il Popolo di Pechino, il vecchio re Timur, la

fedelissima schiava Liù, il coraggioso principe Calaf e la crudele Turandot che sfida il suo pretendente con

tre enigmi. Nell’adattamento pensato dal regista Bruno Cappagli, l’opera di Puccini viene raccontata ai

bambini nel suo nascere: la costruzione della trama insieme alla composizione della musica, secondo

l’ispirazione del compositore Giacomo Puccini e dei librettisti G. Adami e R. Simoni.

Oltre allo spettacolo pomeridiano per le famiglie sono previste due recite mattutine riservate alle scuole.

TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

Sabato 1 marzo 2014 ore 16

TURANDOT principessa di ghiaccio

musica di Giacomo Puccini

Coro e Orchestra del Teatro Comunale di Bologna

Roberto Polastri direttore, Andrea Faidutti maestro del coro

Bruno Cappagli regia e adattamento del testo

Scene, luci e costumi del Teatro Comunale di Bologna

CANTANTI E ATTORI

Massimiliano Brusco Calaf / Rosa Guarracino Liù

Michele Castagnaro Timur / Sandro Pucci Un Mandarino

Fabio Galanti Il compositore Giacomo Puccini

Ariela Maggi La principessa Turandot, Il librettista Renato Simoni

Giovanni Boccomino Il librettista Giuseppe Adami

Popolo di Pechino (Un Mandarino) Indietro, cani! (Le guardie), Gira la cote! (La folla) , Perché tarda la luna? (La folla)

Là sui monti dell’Est, Signore, ascolta! (aria di Liù) Scena degli enigmi, Così comanda Turandot (Le voci degli araldi)

Nessun dorma (aria di Calaf), Tu che di gel sei cinta (aria di Liù), O Sole, Vita, Eternità! (La folla)

Lo spettacolo mette in scena la storia della crudele principessa Turandot, figlia dell'Imperatore della Cina: Il principe

pretendente che riuscirà a risolvere i tre enigmi avrà salva la vita e potrà averla in sposa. Tra tanti valorosi giovani solo

uno vincerà la sfida: il suo nome è Calaf e cambierà il destino della bellissima principessa di ghiaccio. L’opera lirica

Turandot viene raccontata nel suo nascere dai suoi autori, il compositore Puccini e i librettisti Adami e Simoni:

un'orchestra al completo, coro, cantanti e attori ci portano nel cuore di Turandot, dentro la musica composta da Puccini.

 

Biglietti in vendita solo presso la BIGLIETTERIA TEATRO TESTONI RAGAZZI

via Matteotti 16, Bologna, tel. 051 4153800

 

INFORMAZIONI Bologna Festival tel. 051 6493397www.bolognafestival.it

Paola Soffià

Ufficio Stampa Bologna Festival

tel 051 6493397 - cell 3287076143

via Lame 58 - 40122 Bologna

06.02.2014 | Assiemi

 

BABY BOFE’ 2014

L’USIGNOLO DELL’IMPERATORE

spettacolo musicale per bambini dai 3 ai 7 anni

in scena al Teatro Testoni Ragazzi

 

Sabato 8 febbraio ore 21, al Teatro Testoni Ragazzi, va in scena lo spettacolo musicale L’usignolo

dell’imperatore, secondo appuntamento del BABY BOFE’. Nuova produzione realizzata da Assiemi

(Associazione Italiana Educazione Musicale per l’Infanzia) L’usignolo dell’imperatore è una fiaba

musicale per bambini dai 3 ai 7 anni, tutta giocata sulla forza descrittiva della musica e sulla

suggestione visiva della sand-art e della color performance. Massimo Ottoni, affermato light-artist,

illustra dal vivo il racconto musicale del clavicembalista-attore Willem Peerik, creando immagini con la

sabbia e i colori. Le musiche scelte per raccontare la popolare fiaba di Andersen sono pagine per flauto e

per clavicembalo composte da Vivaldi, Couperin, Rameau, Sweelinck, Mozart, Ravel, sino al

contemporaneo György Ligeti. Alla fine, come nella migliore delle fiabe, capiremo che solo il canto di un

usignolo vero, rievocato dalle dolci melodie del flauto, potrà riportare la gioia nel cuore dell'imperatore e

in tutto il suo regno. Si replica domenica 9 febbraio, ore 11 e ore 16.30. Biglietto euro 8.

 

TEATRO TESTONI RAGAZZI

Sabato 8 febbraio 2014 ore 21

Domenica 9 febbraio 2014 ore 11 e 16.30

L’USIGNOLO DELL’IMPERATORE

musiche di Sweelinck, Couperin, Rameau, Vivaldi, Mozart, Ravel, Ligeti

Willem Peerik clavicembalo e voce recitante

Giorgio Pinai flauto e ottavino

Massimo Ottoni color performance e sand-art

in collaborazione con La Baracca Testoni Ragazzi

Il canto dell’usignolo, rievocato dalle dolci melodie del flauto, è la sola cosa capace di riportare pace e serenità nel

cuore dell'Imperatore. Nella popolare fiaba di Andersen la musica riveste un ruolo da protagonista: nessuna

“macchina musicale”, per quanto perfetta, potrà mai conquistarci e commuoverci quanto l’armonioso canto di un

uccellino vero. La sonorità limpida e brillante di flauto e clavicembalo si unisce a immagini create dal vivo e

proiettate sulla scena.

Jan Pieterszoon Sweelinck Fantasia cromatica

Anonimo XVIII sec. Nightingale dalla raccolta “Bird Fancyer’s Delight”

François Couperin Le rossignol en amour, Les Chinois, Le carillon de Cithère

Antonio Vivaldi Concerto per flauto in re maggiore op.10 n.3 “Il cardellino” (estratti)

Jean-Philippe Rameau, Le rappel des oiseaux , Le Lardon (Menuet), La Joyeuse (Rondeau)

Wolfgang Amadeus Mozart “Der Vogelfänger bin ich ja” aria di Papageno dal Flauto magico (tr. per cembalo e flauto)

Maurice Ravel Laideronette, Impératrice des Pagodes da “Ma mère l’Oye” (tr. per cembalo)

György Ligeti Passacaglia ungherese

BIGLIETTERIA TEATRO TESTONI RAGAZZI tel. 051 4153800

via Matteotti 16, Bologna, biglietteria@testoniragazzi.it

INFORMAZIONI Bologna Festival tel. 051 6493397www.bolognafestival.it

-----------------------------------------------------------------

Paola Soffià

Ufficio Stampa Bologna Festival

tel 051 6493397 - cell 3287076143

via Lame 58 - 40122 Bologna

23.01.2014 | Valutazioni AIAM su slides 8 gennaio 2014



Cari Colleghi,
in allegato nota inviata al Direttore Generale
Dott. Salvatore Nastasi sulle valutazioni del'AIAM 
relative alle slides in precedenza trasmesse a tutti Voi.
Mi è gradita l'occasione per inviare molte cordialità
a tutti voi

Francescantonio Pollice


http://www.musicaclassica-aiam.org/it/8.40/valutazioni-aiam.htm





 

23.01.2014 | adempimenti e Gazzetta ufficiale Legge n. 112/2013

 

Cari Colleghi,

di segutio la comunicazione del Presidente Dott. Lucio Fumo
relativa agli adempimenti in oggetto e Gazzetta ufficiale con la Legge n. 112/2013.
Mi è gradita l'occasione per inviare a ciascuno di Voi i saluti più cordiali.

Francescantonio Pollice



 

 

Roma, 17 gennaio 2013

  

Cari colleghi,

 

l’ art. 9 comma 2 della Legge 7 ottobre 2013 n. 112 (cfr allegato pp. 45-46) obbliga tutti gli enti e gli organismi di spettacolo finanziati  con il FUS  a pubblicare e aggiornare le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi ed artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché di collaborazione o consulenza:

a)     gli estremi dell’atto di conferimento dell’incarico;

b)     il curriculum vitae;

c)      i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione.

 

Il comma 3 del medesimo articolo stabilisce che le sopraindicate informazioni debbano essere pubblicate entro il 31 gennaio di ogni anno e comunque aggiornate anche successivamente.

 

Preme sottolineare che il mancato adempimento e aggiornamento comporta la sospensione dell’erogazione della sovvenzione a qualsiasi titolo assegnata!

 

Come certamente avrete notato sulle schede ministeriali relative alle prossime domande - da presentarsi on line  e via posta entro il 31 gennaio 2014 – è stata apposta specifica dichiarazione relativa agli adempimenti di cui all’art. 9 commi 2 e 3 della Legge n. 112/2013 per cui invito tutti i legali rappresentanti, prima di apporre la propria firma sulla dichiarazione, a voler provvedere inserendo le informazioni sul proprio sito.

 

Colgo l’occasione per rammentare a quanti non avessero ancora pagato la quota sociale 2013 di € 100,00 a  versarla con bonifico bancario sul conto dell'associazione: codice IBAN  IT 43 V 02008 77021 000401245818 Banca UNICREDIT spa ed invio a tutti Voi i saluti più cordiali.

 

 

Il Presidente

(Dott. Lucio Fumo)

 

 

23.01.2014 | scadenza domande al Ministero: 31 gennaio 2014

Cari Colleghi,

è stato pubblicato sul sito del Ministero la comunicazione che le domande per il 2014 vanno presentate entro il 31 gennaio 2014.
Per ulteriori particolari invito a consultare il seguente link
 
Un cordiale saluto,
Francescantonio Pollice

23.01.2014 | scadenza domande al Ministero: 31 gennaio 2014

Cari Colleghi,

è stato pubblicato sul sito del Ministero la comunicazione che le domande per il 2014 vanno presentate entro il 31 gennaio 2014.
Per ulteriori particolari invito a consultare il seguente link
 
Un cordiale saluto,
Francescantonio Pollice

Utility

Newsletter

invia

Inviando acconsento al trattamento dei miei dati personali
(ai sensi della legge 675/96 e succ. modif.)